Schermi integrati nei sedili: il passeggero prima di tutto

Perché i passeggeri apprezzano così tanto poter utilizzare schermi integrati durante un viaggio?

Al giorno d’oggi i sistemi di intrattenimento sono un componente ormai irrinunciabile per ogni mezzo di trasporto, privato certo, ma anche pubblico.
I gestori delle flotte di autobus in particolare sono costantemente impegnati nel migliorare i servizi offerti e tra questi i sistemi di intrattenimento sono un fattore essenziale.

Per distinguere la propria offerta ed emergere tra la concorrenza occorre anche in questo ambito cercare di individuare i migliori e più versatili dispositivi disponibili nel mercato.
Installare a bordo dei propri veicoli un sistema di intrattenimento con schermi integrati nei sedili è sicuramente la scelta ottimale.

Indipendentemente dalla lunghezza del viaggio le statistiche dimostrano che i passeggeri preferiscono usare lo schermo integrato nel sedile quando ne hanno uno a disposizione per fruire i contenuti del sistema di intrattenimento.

Questo tema necessita tuttavia di essere approfondito, vertendo su una scelta che implica un investimento di risorse consistente.

Pantallas embarcadas, cuando el pasajero es lo primero.

Studiando con attenzione migliaia di sondaggi e questionari, si è scoperto che:

  • Sebbene quasi tutti i passeggeri siano in possesso di un dispositivo mobile personale con cui connettersi al sistema di intrattenimento, pensano che sia molto più confortevole poter vedere gli stessi contenuti attraverso uno schermo dedicato. Quest’ultimo il più delle volte è più ampio di quello che portano con sé e non lo devono sorreggere con le mani.
  • Uno smartphone è prima di tutto un dispositivo in grado di garantire la sicurezza del proprio possessore. I passeggeri preferiscono infatti non scaricare completamente la batteria del proprio dispositivo mobile: molto meglio lasciarlo in tasca e usare lo schermo integrato nel proprio posto a sedere
  • I bambini piccoli possono seguire un film oppure un cartone animato senza che i genitori debbano essere continuamente attenti a loro.

Bastano questi tre fattori a spiegare perché, comparando i livelli di utilizzo dei sistemi di intrattenimento, si scopre che quelli dotati di schermi integrati vengono acceduti dai passeggeri fino all’800% in più.

E’ stato verificato infine che gli utenti che hanno potuto utilizzare un sistema di intrattenimento con schermi integrati, lasciano moltissimi commenti positivi nelle reti sociali contribuendo a creare un effetto passaparola fondamentale per conquistare nuove quote di mercato.

Tante necessita diverse per diversi operatori.

  • La Azimut cerca di venire incontro ai propri clienti offrendo un sistema molto versatile che vanta, per i propri schermi integrati, tre dimensioni diverse: 7”, 9” y 10,1”.
  • I nostri schermi sono corredati dalle certificazioni più stringenti e possono essere installati in tutti i tipi di sedili grazie a delle cornici in plastica rinforzata che non causano la modifica della selleria originale del veicolo.
  • Nonostante questa grande flessibilità la Azimut dispone di un grande team di ingegneri e tecnici in grado di sviluppare soluzioni personalizzate di ogni tipo.
  • Infine i nostri schermi sono dotato di superficie tattile ad alta resistenza, risoluzione di HD 1280×800 16:10 e sistema operativo Android 6

Pantallas embarcadas

Quanto si rivela complicato installare un sistema di intrattenimento con schermi integrati?

La risposta, banalmente, è : poco!
Anche in questo caso la Azimut offre un sistema che necessita pochissima mano d’opera: i nostri schermi si collegano al server con i contenuti multimediali via wireless. Non è necessario cablare con la rete tutto il veicolo. Servirà solo connettere gli schermi all’alimentazione di servizio!

Contattaci e entra anche tu nel futuro!